Come scegliere lo stile per casa.

Siamo sempre alla ricerca di un nostro modo di parlare ed esprimerci… Molto spesso quando arrediamo una casa, vorremmo che fosse il più possibile adatta alle nostre esigenze, funzionali, pratiche e aggiungo io…. Emozionali

Vi siete mai chiesti come vivete la vostra casa? Come vi sentite quando entrate? Che sensazioni vi rimanda?

Credo che il Lockdown abbia aperto a noi tutti gli occhi di come la Casa, sia molto di più che quatto mura… Di come ci si possa sentire accolto, amato al sicuro e di come possa rispecchiare il tuo mondo oppure al contrario, può generare chiusura, claustrofobia, frustrazioni… Insomma la Casa è un po’ lo specchio dell’Anima..

“La casa rappresenta uno spazio fisico intriso di significati simbolici ed emozionali, è per molti aspetti il riflesso della nostra psiche, del nostro mondo interno e del nostro modo di rapportarci agli altri.”

Di Cristina Rubano su crescita-personale.it

Le richieste per sistemare casa, renderla più accogliente, più semplice, con funzionalità nuove e nuovi colori, dopo la Riapertura (dal Lockdow) sono state molte e continuano ad arrivare… Ecco piccoli consigli su come rendere la propria casa al meglio, attraverso la giusta scelta di toni colori e nuance.

Ricerca il tuo stile.

Attraverso il Moodboard puoi avere una palette colori personale.

Nelle immagini sotto vedete due varianti di progetto, fatte per il solito cliente… Si parte sempre da un colore che suscita un’emozione… In un ipotesi trovate il verde, con i suoi toni calmi e rilassati e nell’altra trovate il rosa cipria, con tendenze sicuramente più eleganti… Per scegliere queste due varianti che detteranno poi lo stile di casa da seguire, abbiamo deciso di rappresentare, l’allegria e spontaneità dei padroni di casa, amanti del colore in ogni sua forma, con verdi, aranci e azzurri da poter mescolare insieme in base alle zone di casa… Quindi avremo verde in cucina, in sala arancio e azzurro e di nuovo verde in camera…. Il tutto corredato da scelta di arredi che spaziano dall’ultra moderno al richiamo classico….

Color Mood Elementi di Colore di Crea Sapzio
Color Mood Retrò Chic di Crea Spazio

Come abbiamo fatto ad arrivare a questa scelta? Semplicemente indagando e cercando di capire cosa può essere più adatto, alla singola persona.

  • Inizia con cercare e fotografare ciò che più ti emoziona.
  • Cerca una connessione profonda con quella parte di te, che ti fà brillare gli occhi e che cerca il bello.
  • Prendi nota di tutte le sensazioni e emozioni che emergono.
  • Analizza altri stili, guardando se possono far a caso tuo.
  • Fai un mix con stili esistenti e immagini che hai salvato

Piano piano uscirà fuori lo stile personalizzato per te. A quel punto… siamo pronti per un Mood Board… ovvero tradurre tutto questo in immagini, per poi realizzare l’ambiente dei nostri sogni. Ben diverso se si parla di un locale commerciale…. Se volete ve ne parlerò un’altra volta ….

Color Palette.

La parola Palette significa letteralmente tradotto “Tavolozza”. Nel caso della Casa, l’Home Styling è lo studio di colori e stile, che andremo a sviluppare, seguendo lo schema studiato prima. Studiare una palette significa armonizzare gli ambienti e renderli personalizzati. C’è chi ha un talento innato nell’accostare i colori, chi invece ha maggiori difficoltà. Per studiare gli abbinamenti e elementi di un interno è fondamentale partire da un punto di partenza, da una base di Tavolozza, e poi inserire varie sfumature, facendo delle prove.

Palette Classic Chic di Crea Spazio
Palette Blu mare di Crea Spazio

Come mescolare questi tre elementi? Come dosare i toni di colori e nuance?

  • Crea una base neutra sul quale lavorare (60%)
  • Abbia almeno un colore in tono (30%)
  • Inserisci dei dettagli in contrasto (10%)

Per andare sul sicuro ci si può affidare alla regola del 60:30:10, una formula matematica secondo cui individuare una tinta dominante che occupi il 60% della stanza (ad esempio il bianco, tortora o grigio perla) un colore secondario presente sul 30% della stanza (il nostro colore in tono) e un colore per i dettagli più marcato, nella misura del 10%, per dare un po’ di carattere.

Palette Natural Romance

Anche se il mio consiglio personale è lasciare andare la fantasia (mettendo da parte la razionalità) e tentare di abbinare ciò che ci piace di più, attraverso delle prove e vari tentativi sicuramente uscirà fuori un tuo stile preciso, oppure contattami! Sarò felice di aiutarti!

Please follow and like us:

Irene

Ciao sono Irene, l'autrice di Crespazio. Interior Designer di professione e Scenografa di formazione. Mi occupo di decorare, inventare, colorare piccoli e grandi spazi. Ogni Venerdì idee, spunti e colore sul Blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto